Ritratti d’Artista 2021
Dal 4 al 25 Luglio 2021 Ascoli Piceno ospita la quarta edizione della rassegna internazionale di danza sperimentale Ritratti D’Artista, realizzata da Being in Motion e Studio Aira. La rassegna si propone di creare nel sud delle Marche una sinergia tra artisti che si occupano di danza di ricerca al fine di sviluppare una cultura intorno all’Arte della Danza legata alla contemporaneità. Il programma 2021 prevede varie forme di esplorazione tra movimento, musica e voce, portando ad Ascoli Piceno artisti d’avanguardia, coinvolgendo la comunità attraverso laboratori residenziali, performances e dialoghi aperti con il pubblico. Il tema scelto per questa edizione è STRATEGIE MOBILI: la Strategia, come arte e scienza di creare un piano d’azione per dare forma ad un processo creativo attraverso l’interazione.

La serata di apertura di Domenica 4 luglio, che prende appunto il nome di Strategie Mobili, vedrà il coinvolgimento attivo del pubblico. Tutti saranno invitati a danzare, guidati da Freddy Drabble (UK) in una FREE DANCE, con la partecipazione di giovani danzatori che apriranno l’evento attraverso un percorso itinerante intorno al Chiostro di San Francesco.
Gli artisti coreografi che condurranno i laboratori residenziali presenteranno l’esito del lavoro al pubblico presso la Chiesa di Sant’Andrea, dando forma ad un loro ritratto e approfondendo in un momento di dialogo/incontro il proprio processo creativo.



La rassegna ospita due artisti marchigiani Ludovico Peroni e Laura Gazzani, Manuela Bondavalli da Brescia e Charlotte Zerbey (USA) e Alessandro Certini dalla Toscana. Il fotografo Marco Biancucci di F for Fake Comunicazione Visiva per il terzo anno consecutivo svilupperà durante la manifestazione un percorso parallelo di ritrattistica.

La novità di questa edizione è la collaborazione con CINEMATICA FESTIVAL (AN) e FLUVIONE FILM FESTIVAL per un laboratorio/evento fuori programma che si terrà il 28/29 Agosto 2021.

Con il patrocinio e il sostegno di

Iniziativa realizzata con

Con la collaborazione di

Con la partecipazione di

→ 4 LUGLIO

SERATA DI APERTURA

Percorso performativo itinerante con l’uso di cuffie per ogni membro del pubblico, che si sviluppa intorno al Chiostro di San Francesco, condotto da Freddy Drabble (UK) con la partecipazione di Silvia Capponi, Marco Casagrande, Agnese Gabrielli, Nicolò Giorgini e Veronica Vagnoni e che culmina con una sessione di FREE DANCE dove tutti sono invitati a danzare.

Freddy Drabble attore, performer e dj, nonché ideatore di Being in Motion, opera in Uk a festival di musica come Glastonbury, Lovebox, Bestival e Wilder 08 a Londra fonda The Artful Badger, compagnia di teatro danza ed eventi di cui è direttore artistico. In Italia crea la FREE DANCE, pratica di danza estatica, che combina la sua esperienza di dj alla passione per la danza.

EVENTO FUORI PROGRAMMA

Strada per Forca di Presta - Arquata del Tronto (AP)

→ 28, 29 AGOSTO

Simona Lisi e Davide Calvaresi

ALLEANZE – CORPI IN MOVIMENTO

Laboratorio di danza e movimento somatico organizzato da Cinematica Festival – TouchME in collaborazione con Ritratti d’Artista all’interno del Fluvione Film Festival.

LABORATORI RESIDENZIALI

→ Chiesa di Sant’Andrea - dalle ore 10:00 alle ore 18:00

PERFOMANCE FINALI E INCONTRI CON L’ARTISTA

→ Chiesa di Sant’Andrea - ore 19:30

→ 5, 11 LUGLIO

MANUELA BONDAVALLI
E LUDOVICO PERONI

Laboratorio di strutture improvvisative per danzatori e musicisti

Il laboratorio tra musica e danza si apre alla sperimentazione della sinergia tra i due artisti ospiti che propongono un percorso di lavoro parallelo, con l’intenzione di offrire un’esperienza di workshop in grado di formare un gruppo di artisti misto. La coreografa Manuela Bondavalli proporrà il livello introduttivo del materiale di Open Source Forms combinandolo con alcune personali pratiche creative. Le conduzioni gestuali proposte da Ludovico Peroni in collaborazione con la coreografa sono tecniche che permetteranno al gruppo di creare un atto improvvisativo che abbia delle direttive comuni.

Il laboratorio è aperto a danzatori, performers e musicisti con esito finale aperto al pubblico domenica 11 luglio presso la Chiesa di Sant’Andrea.

Manuela Bondavalli di Brescia è coreografa, insegnante e performer. Diplomata in Dance Studies con Master in Coreografia e Coreologia -Trinity Laban of London. è insegnante certificata in Skinner Releasing TechniqueTM –ed è Teacher Trainer di Open Source Forms accostandosi a Stephanie Skura nella formazione internazionale insegnanti. Insegna Contact Improvisation e tecniche di composizione in tempo reale.

Ludovico Peroni è musicista, compositore e conduttore musicale, nato a Civitanova Marche. Ha ottenuto la Laurea triennale in Lettere, la Laurea Magistrale in Musicologia, Laurea specialistica di secondo livello al Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Ricerca e promuove nuove tecniche di composizione e improvvisazione con particolar attenzione per l’improvvisazione guidata dal gesto (Soundpainting, Conduction, Direzione Chironomica).

→ 5, 18 LUGLIO

Laura Gazzani

Laboratorio di ricerca coreografica

l laboratorio rientra nella prima tappa di ricerca artistica del nuovo progetto di Laura Gazzani: Walter. è possibile riportare piacere nei corpi? Condividere uno spazio e un tempo uniti da una regola: l’1-2-3 del Valzer. Il progetto di ricerca coreografica e di comunità utilizza come primo strumento di indagine il ritmo ternario del Valzer scomponendolo, rimodellandolo, giocandoci e provando ad osservare se all’interno di una regola prestabilita possano esserci milioni di possibilità per conviverci e sovvertirla. Laura, in residenza artistica ospite di Ritratti d’Artista già dal 12 luglio, con Elena Sgarbossa, Melania Pallini e Aurelio Di Virgilio, andrà a ricreare l’ambiente delle ballroom viennesi vivendo la dimensione dell’incontro e di ciò che scaturisce nei corpi.

Il laboratorio è aperto a danzatori e performers con esito finale aperto al pubblico domenica 18 luglio presso la Chiesa di Sant’Andrea.

Laura Gazzani, danzatrice e autrice marchigiana lavora come performer in Italia e all’estero collaborando con Elena Giannotti, Olivia Grandville e Meyling Bisogno. Nel 2018 è co-autrice di CoNfUse insieme a Melania Pallini.
PEDRO è il suo primo solo coreografico, selezionato dal Network Anticorpi XL per la Vetrina della giovane danza d’autore 2021. Nel 2020 “ha partecipato all’edizione di Nuove Traiettorie XL | azione Network Anticorpi XL”.

→ 19, 25 LUGLIO

CHARLOTTE ZERBEY E ALESSANDRO CERTINI (COMPANY BLU)

Laboratorio di composizione istantanea
ed esplorazioni vocali

I partecipanti al laboratorio performativo, saranno chiamati a interagire con la prevedibilità e l’imprevidibilità delle azioni e con la fragilità dell’improvvisazione, sostenuti dall’ascolto e dalla disponibilità alla relazione. Il lavoro si incentra sul dialogo e sull’abilità di comporre con sezioni guidate organizzate in gruppi, valorizzando la danza come atto collettivo e fisicamente narrativo, che deriva da una chiara consapevolezza del contesto. Spazio sarà dato anche alle esplorazioni vocali, esplorazioni di sonorità pre-linguistiche e singole parole per dare nuovo senso alla comunicazione, alla danza e alla pratica dell’improvvisazione.

Il laboratorio è aperto a danzatori e performers con esito finale aperto al pubblico domenica 25 luglio presso la Chiesa di Sant’Andrea.

Charlotte Zerbey coreografa, danzatrice, vocalista, dopo aver conseguito la formazione di danza moderna e classica all’Università dello Utah (USA), lavora in Europa con Group/O di Katie Duck, Company Gaby Agis (UK), Company Hamilton (UK, NL), Parco Butterfly (ITA). Nel 1989 fonda Company Blu insieme ad Alessandro Certini e ne è co-direttrice e coreografa. Charlotte è stata influenzata dallo studio di tecniche quali Contact Improvisation, Ki – Aikido, Tecnica Alexander e Authentic Movement.

Alessandro Certini coreografo, danzatore, improvvisatore inizia lo studio della danza a Firenze. Studia danza classica e moderna e poi tecniche post moderne e contact improvisation ad Amsterdam ed a Londra. Co-fonda nel ’79 la compagnia Group/O diretta da Katie Duck (USA/NL), in seguito è accreditato sulla scena internazionale della ricerca artistica sull’improvvisazione di danza e musica a fianco di riconosciute figure guida. Con Company Blu, compagnia di danza contemporanea, avvia un percorso artistico che va dalla produzione di spettacoli alla ricerca coreografica, dall’improvvisazione alla didattica.

→ 11 LUGLIO

MANUELA BONDAVALLI
E LUDOVICO PERONI

SOUNDIN’ACTION

Presentazione della performance come esito finale del laboratorio di strutture improvvisative per danzatori e musicisti e incontro con gli artisti.

Soundin’action nasce dalla sinergia tra la coreografa bresciana Manuela Bondavalli e il conduttore musicale maceratese Ludovico Peroni, che propongono un unico percorso parallelo per un gruppo di artisti misto, volto a sperimentare la composizione in tempo reale e a creare una performance contemporanea unica, evocativa e ricca di stimoli sensoriali. Un lavoro di esplorazione attraverso partiture di movimento che integra gli impulsi esterni ed interni più autentici, indagando sul come comunicano tra di loro queste informazioni. Sia i danzatori che i musicisti sono stati coinvolti nelle attività di consapevolezza corporea, per poi ricevere delle proposte di conduzioni gestuali, come vere e proprie grammatiche che attraverso dei gesti codificati hanno guidato gli artisti a creare in tempo reale un atto improvvisativo coeso nella forma, nei tempi e nel messaggio.

→ 18 LUGLIO

Laura Gazzani

WALTER_BALLROOM IN CORSO…
con la partecipazione di Melania Pallini e Aurelio Di Virgilio

Presentazione della performance come esito finale del laboratorio di ricerca coreografica condotto da Laura Gazzani, che fa tappa a Ritratti d’Artista con l’intero team creativo in residenza artistica dal 12 luglio.

Walter è un progetto di ricerca coreografica e di comunità ancora in divenire, nato dall’esigenza di riportare piacere nei corpi di chi vive lo spazio performativo: il performer e il pubblico. Lo strumento che viene utilizzato all’interno dell’indagine è il Valzer nel suo ritmo ternario visto non come privazione ma come mezzo per arrivare ad una dimensione di totale liberazione dei corpi stessi che condividono il medesimo spazio, il medesimo tempo e sono uniti da una stessa regola. La regola per Walter non è un limite ma è ritmo, è movimento all’unisono, è armonia di una società che cammina nella stessa direzione, che lavora per uno stesso fine, per un bene comune.
Rispetto del ritmo.

Mentorship: Liz King, Choreographic Center Burgenland con il sostegno di C.U.R.A centro Umbro di residenze artistiche, Supercinema Tuscania.

→ 25 LUGLIO

CHARLOTTE ZERBEY E ALESSANDRO CERTINI (COMPANY BLU)

THE GATE-ILCORPO

Presentazione della performance come esito finale del laboratorio di composizione istantanea ed esplorazioni vocali e incontro con gli artisti.

Ognuno costantemente calato nella scelta, tra autenticità e inautenticità della propria unicità immagina un passaggio attraverso il quale scorgere un futuro senza le barriere del confronto. “The Gate” ruota intorno a una partitura di movimento che trae spunto dalla visione che si ha del corpo nelle relazioni di ogni giorno. Partendo dall’elaborata astrazione della danza si arrivano a mettere in gioco alcuni testi poetici.Si valorizza la danza come atto collettivo e sicamente narrativo, che deriva da una chiara consapevolezza del contesto. Alla base del progetto è il valore della ribellione, che attraversa i corpi e accompagna gli animi negli spazi della bellezza e dell’immaginazione. Nella danza il corpo non è isolato, sebbene identi cabile nella sua alterità, genera relazioni, diviene passaggio, canale, nutre e si nutre della connettività di cultura-sociale.

BIGLIETTERIA

Per le performance aperte al pubblico prevendita su Vivaticket, presso la biglietteria di Piazza del Popolo e un’ora prima dell’evento presso il Chiostro di San Francesco (serata di apertura) e presso la Chiesa di Sant’Andrea (11, 18 e 25 luglio).
A cura di
Direzione artistica e organizzativa
Maria Rita Salvi
Maria Angela Pespani
Con il supporto di
Paola Petrucci
Cecilia Ventriglia
Luana Milani

Ass.Cult. Being in Motion - Via Nazario Sauro 18 - 63064 Cupramarittima (AP) - C.F.91041280446 - P.IVA 02423870449 - TOP ↑ | CREDITS